in

Calcio e razzismo – ecco come sceglierò la nuova squadra da tifare

Dovrò tifare per un’altra squadra calcistica? Se fosse vero quello che ha dichiarato il Presidente della società sportiva Napoli calcio certamente si.

Qualche settimana fa durante la partita Inter – Napoli, si sono levati dalla curva interista cori di scherno a sfondo razzista indirizzati al giocatore franco senegalese Kalidou Koulibaly.

L’arbitro come prevede il regolamento in questi casi, non ha interrotto la partita giustificandosi poi a quanto pare, per non creare problemi di ordine pubblico.

La UEFA ha condannato il comportamento dell’arbitro, mentre la politica di governo sostiene che le partite non vadano interrotte per episodi del genere.

In merito il Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha affermato che se dovessero verificarsi nuovamente episodi analoghi a giocatori della sua società sportiva, ha dato mandato al suo allenatore Carlo Ancelotti di ritirare la squadra a costo di perdere a tavolino.

Se ciò accadrà, mi toccherà tifare Napoli.

Nick Voxzeronove

COMMENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Comments

comments

Ius Soli Temperato e Ius Culturae: ecco perché quel disegno di legge è da recuperare

Ecco cosa vuol dire essere un ricco cittadino del mondo