in

Cara Italia: il 25 novembre convegno sui diritti e doveri con la comunità SIkh di Roma

Il movimento Cara Italia ospiterà un incontro di sensibilizzazione sui diritti e doveri con la comunità Sikh di Roma il 25 novembre 2018 dalle 13:00. L’incontro si svolgerà in Via di Valle Bagnata, 18-20, Cap 00133 Roma.

L’evento fa parte di una serie di incontri titolati “Impariamo a conoscere i nostri diritti e doveri come immigrati e cittadini” che Cara Italia organizza con varie comunità in diverse parti del paese per sensibilizzarle sui loro diritti e doveri.

Cara Italia è un nuovo movimento che combatte il razzismo e tutte le altre forme di discriminazioni, diffonde la consapevolezza dei diritti, denuncia le violazioni, e lotta per la giustizia in un Italia veramente multiculturale.

L’Avvocato Francesco Portoghese farà un intervento sulle novità introdotte dal Decreto Sicurezza.

Parteciperanno all’evento il consigliere regionale Alessandro Capriccioli e Harvinder Singh Kapil, regista e promotore di Cara Italia.

“Cara Italia lavora per l’emancipazione degli immigrati – facilitando l’integrazione, informazione corretta e conoscenza dei loro diritti e doveri. Promuoviamo la partecipazione attiva degli immigrati alla vita economica, sociale, culturale e politica. Cara Italia combatte e combatterà con tutti i mezzi legali l’ondata razzista che sta attraversando il paese,” dichiara Stephen Ogongo, Coordinatore di Cara Italia, che spiegherà la visione del movimento all’incontro.

Dopo gli interventi, seguirà un dibattito aperto al pubblico per affrontare i problemi che colpiscono maggiormente la comunità indiana di Roma. Allo stesso tempo ci sarà una sessione di domande e risposte concentrata soprattutto sui diritti e doveri degli immigrati e nuovi cittadini, come ottenere diversi permessi di soggiorno, e sui diritti e doveri dei lavoratori.

Per ulteriori informazioni su Cara Italia oppure se volete avere un incontro simile con la vostra comunità, potete contattare:
Stephen Ogongo, Coordinatore di Cara Italia
E-mail: s.ogongo@stranieriinitalia.it
Telefono: +39-3333010654

Potete iscrivervi al gruppo Facebook di Cara Italia qui: https://www.facebook.com/groups/caraitalia/

Unitevi a noi e invitate tantissimi vostri amici e contatti. Ricordatevi sempre che PIÙ SIAMO, PIÙ CONTIAMO.

COMMENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Comments

comments

Baobab. Lettera aperta a Salvini: blitz (con le ruspe) sono operazioni propagandistiche che non risolvono nulla

Ogongo (Cara Italia): Appello all’unità degli immigrati per partecipazione alla vita del Paese