in

Lega di Salvini intensifica gli attacchi contro gli immigrati e i rifugiati

Per recuperare il consenso la Lega di Matteo Salvini sta intensificando gli attacchi contro gli immigrati & i rifugiati, essendo l’unico argomento che sa sfruttare al massimo.

Salvini ha cambiato la narrativa. Parlare di rifugiati e immigrati africani perfettamente in forma e palestrati non funziona più. Adesso, sapendo che il Covid-19 fa paura, spinge sul nesso inesistente tra immigrazione e Covid-19.

Le frasi che ripete e che continuerà a ripetere per tutta l’estate sono: “sbarchi senza sosta”, “raffica di clandestini col Covid-19” e “trasformare l’Italia in un campo profughi”.

Questa campagna che alimenta la paura e l’odio verso gli immigrati/rifugiati africani è molto pericolosa per la sicurezza di tutti e deve finire. #DICIAMOLOASALVINI #DICIAMOLOALLALEGA

 

Aggressione razzista in spiaggia: Solidarietà a Mamady. Il figlio dell’aggressore: “Fermo papà, c’è posto per tutti”

Migranti e emersione del lavoro irregolare, Cara Italia: “Norma valida ma ingiusta”