in

Ogongo: Il mio grande sogno? Una società che non tollera qualsiasi forma di discriminazione

Io ho un sogno grande. Sogno un giorno in cui chi ricopre un incarico pubblico non oserà alimentare odio, razzismo e xenofobia.

Quel giorno nessun politico o partito potrà usare uno slogan discriminatorio come “prima gli italiani” e chi alimenterà il razzismo e altre forme di discriminazioni per avere il consenso sarà punito dalla legge e alle urne.

Quel giorno l’opinione pubblica non tollererà qualsiasi forma di discriminazione.

(Grazie mille Eloisa Guidarelli per il ritratto)

Stephen Ogongo

Clicca qui per iscriverti a Cara Italia, un movimento che lavora per la costruzione di un’Italia veramente e pienamente multiculturale.

COMMENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Comments

comments

Cara Italia si oppone ai piani israeliani per l’annessione della Palestina

Secondo Webinar di Cara Italia sulla Riforma della Cittadinanza