in ,

Parte il primo corso gratuito di lingua e cultura italiana organizzato dal movimento Cara Italia

Il primo corso gratuito di lingua e cultura italiana organizzato dal movimento Cara Italia inizierà domani 26 maggio alle 15:30 al Tempio Sikh di Anagnina, Circonvallazione Orientale, 4530/A, 00173 Roma.

Il corso sarà tenuto da Piera Cuccia, un’insegnante volontaria e membro di Cara Italia.

Il comitato organizzativo del Tempio (Gurudwara) Sri Guru Nanak Darbar è entusiasta di ospitare il corso che avrà luogo ogni domenica dalle 15:30.

Il corso è aperto a tutte le persone desiderose di imparare la lingua e cultura italiana.

“La conoscenza della lingua e della cultura italiana è il modo più efficace per facilitare l’integrazione. Vogliamo facilitare l’integrazione aiutando le persone ad accedere a questi corsi gratuitamente per evitare di vivere ai margini della società, senza conoscere la lingua e la cultura del Paese – afferma Stephen Ogongo, Coordinatore di Cara Italia – Attraverso questi corsi cerchiamo di rompere le barriere linguistiche che impediscono la piena partecipazione degli immigrati, dei richiedenti asilo e dei rifugiati alla vita del Paese.”

Cara Italia ha osservato che tanti immigrati che vivono nelle periferie spesso non hanno la possibilità di accedere ai corsi di lingua e cultura italiana perché sono costosi, le scuole sono lontane e le lezioni si fanno durante la settimana quando possono liberarsi dal lavoro.

È per questo che abbiamo deciso di organizzare questi corsi durante il weekend e direttamente nei luoghi dove varie comunità di immigrati si incontrano. “Portiamo la scuola proprio lì dove c’è bisogno e quando le persone sono libere e possono seguire le lezioni tranquillamente,” dice Ogongo.

Secondo Harvinder Singh, membro del direttivo di Cara Italia, è solo attraverso i corsi di lingua e cultura italiana che possiamo evitare la ghettizzazione degli immigrati.

Nelle prossime settimane partiranno i corsi simili nelle altre zone di Roma, a Latina e poi nelle altre città.

Stiamo creando una rete di insegnanti volontari a livello nazionale che ci possono dare la mano con questi corsi. Se ci vuoi dare la mano, per favore mandaci una mail a info@caraitalia.org

Clicca qui per iscriverti a Cara Italia, un movimento che lavora per la costruzione di un’Italia veramente e pienamente multiculturale.

COMMENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Comments

comments

Elezioni europee: Vai a votare, dal tuo voto dipende il destino dell’Unione Europea e del nostro Paese

È troppo facile prendersela con gli elettori, invece di rispondere alla vera (e difficile) domanda: qual è l’alternativa?